Cosa vedere a Zagabria

Zagabria è la capitale politica, economica e culturale della Croazia dal 1991. E’ una città fuori dai flussi del turismo di massa, concentrato principalmente sulla costa, ma di una bellezza disarmante. Il suo fascino lega insieme il meglio dell’Europa occidentale e quello dell’Europa orientale.

A Zagabria ci sono molte cose da fare: la città è piena di musei, gallerie, teatri e palazzi dall’architettura austro ungarica, barocca, Art nouveau, oltre agli eleganti ristoranti, boutique, centri commerciali, pub e caffè alla moda. Non è una città di cui ci si innamora a prima vista ma lentamente vi saprà rubare l’anima. La Città Alta, Gornji grad, ospita le due parti più antiche della città, Kaptol e Gradec, sotto di lei si fanno spazio palazzi del XIX° e del XX° secolo che caratterizzano la Città Bassa, Donji grad, una zona vivace con prestigiosi edifici pubblici e palazzi ottocenteschi.

A sole 3 ore di distanza dalla costa, Zagabria è il punto di partenza ideale per andare alla scoperta della Croazia e della miriade dei suoi laghi, come i bacini artificiali di Jarun a sud ovest della città, o i suoi promontori, come il monte Medvednica nella periferia nord, facili da raggiungere per una giornata fuori porta.

Le due anime di Zagabria